Ateismo clericale

Il sito dell'UAAR riporta la dichiarazione del vescovo di Augsburg, in Baviera, secondo il quale "l'ateismo è responsabile del Nazismo e degli stermini di massa". L'occasione mi è gradita per contribuire al dibattito con un paio di foto. Saluti.

Questo post è stato pubblicato il 15 aprile 2009 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

11 Responses to “Ateismo clericale”

  1. Verba manent (in differente forma), foto manent...

    RispondiElimina
  2. il nazismo fu in gran parte un movimento cattolico. Hitler era cattolico.

    RispondiElimina
  3. Mah, che Hitler fosse cattolico mi lascia indifferente (pur di ruffianarsi i preti tutti i politici si dichiarano più o meno cattolici, salvo poi finire in alberghetti squallidi con donnine a pagamento a farsi di cocaina...): la cosa grave è semmai che la gerarchia della chiesa cattolica (il capo in primis) sia nazistoide e, spesso senza tanto nasconderlo!

    Lorenzo

    RispondiElimina
  4. La cosa triste è che sono sicuro che più di qualcuno crederà alle affermazioni del prelato di turno (mi stupirei del contrario visto che accettano senza battere ciglio anche di peggio...).

    RispondiElimina
  5. Lessi un bel libro di Ernesto Rossi sull'argomento: "il manganello e l'aspersorio" ed. Caos. Interessante

    RispondiElimina
  6. cosa cè di male se la Chiesa avesse posizioni di destra?!nessun movimento come le destre del novecento hanno rappresentato l'interesse dell' Europa cattolica!
    vi hanno insegnato che il fascismo è stato il male del mondo e voi ubbidienti ad ascoltarli!io mi preoccuperei piu per questa nuova chiesa buonista assistenzialista e comunista!la storia insegna che non ci sono mai stati stermini piu grandi di quelli commessi dai rossi....detto questo...come non mi meraviglio per un prete di sinistra non vedo perchè dovrei scandalizzarmi per un prete che fa il saluto romano...è un gesto significativo e profondo che vuol dire amore e difesa della propria terra!

    RispondiElimina
  7. E' un gesto che vuol dire dittatura, privazione della libertà, olocausto, guerra, razzismo. E' il gesto più vergognoso che personalmente riesco a immaginare. Questo, per fortuna, è un paese libero: nonostante i fascisti come te.

    RispondiElimina
  8. Evidentemente si tratta di un fotomontaggio... Oppure, tu guarda, tutti erano stati colti da spasmi nervosi del braccio destro!

    Dopotutto, anche il regime ustascia, che seminava letteralmente morte fu variamente benedetto come cristiano cristianissimo...

    Capitolo gossip:
    Se non sbaglio, Eva Braun, amante in carica di Hitler ebbe persino l'onore di essere ricevuta da Papa Pio XII durante il viaggio del Fueher in Itali anel 1938. Per la serie: coerenza, coerenza!!!!

    RispondiElimina
  9. Caspita, che onore! Essere ricevuti dal gran capoccia di uno dei massimi raggruppamenti di farabutti di tutto il pianeta...

    RispondiElimina
  10. PER ME E TUTTA UNA PRESA PER CULO. SU QUANTE MENZOGNE E' BASATA LA CHIESA E' INCREDIBILE CONTINUARE A CREDERCI...
    ANCHE SE AL GIORNO D'OGGI LA VERA FEDE E' LA TV, GRANDE FRATELLO, L'ISOLA DEI FAMOSI E TROIATE VARIE......... MEGLIO CONTINUARE A CREDERE NELLA CHIESA... IO NON CREDO + A NIENTE

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post