Punirne uno per educarne cento

Non c'è che dire: quando si è trattato di punire, lo avete fatto con irreprensibile zelo. Adesso fatemi la cortesia di indicarmi dove sono i cento che avreste educato.

Questo post è stato pubblicato il 30 aprile 2009 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

Scrivi un commento

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post